bottiglia_rosso
400

Altimetria s. l. m.

4000

Numero di piante

8000

Bottiglie

Varietà

Rosso Gaudio


Dal profumo nobile, con aromi fruttati di bacche nere, con sentori di piccoli frutti di bosco; dal sapore piacevole, al palato ritornano gli aromi olfattivi con maggiore complessità.

Rosso Gaudio

rosso_scheda

Territorio di origine: Calabria centro, provincia di Cosenza
Vitigno: Magliocco e Merlot
Tipo: Rosso
Classificazione: Indicazione Geografica Protetta Calabria
Terreno: Di tipo misto tendente all’argilloso
Altimetria: Oltre i 400 metri s.l.m.
Vigneti: Allevati ad alberello con densità di ceppi per ettaro media-alta (4.000 piante)
Clima: Mediterraneo
Vendemmia: Manuale, a perfetta maturazione (seconda metà di settembre)
Vinificazione: Macerazione sulle bucce, svinatura pressatura soffice e successiva Fermentazione a temperatura controllata
Maturazione: A temperatura controllata in contenitori di acciaio inox
Affinamento: Per almeno tre mesi in bottiglia a temperatura controllata
Degustazione: Colore: Rosso Rubino intenso
Profumo: nobile, con aromi di bacche nere, con sentori di piccoli frutti di bosco
Sapore: piacevole, al palato ritornano gli aromi olfattivi con maggiore complessità
Gradazione alcolica: 14,5% in vol.
( la gradazione alcolica può subire variazioni in base all’andamento climatico)
Produzione: 8.000 bottiglie
Temperatura di servizio: 18/19° C.
Bicchiere consigliato: Calice fine, molto ampio e trasparente, a stelo lungo
Abbinamenti gastronomici: Salumi tipici Calabresi, primi piatti al sugo, eccellente con gli arrosti, carni alla griglia, selvaggina e formaggi
Modo di conservazione: In ambiente molto fresco al riparo dalla luce
Formati: Bottiglia da 75 cl, Magnum da 3 l
Destinazione: La produzione decisamente ristretta è destinata alla ristorazione

Varietà

Rosato Gaudio


Dal profumo emergono eleganti note floreali con sentori di frutta fresca; Dal sapore morbido, molto equilibrato, dal corpo rotondo e sapido.
bottiglia_rosato
400

Altimetria s. l. m.

4000

Numero di piante

5000

Bottiglie

Rosato Gaudio

rosato_scheda

Territorio di origine: Calabria centro, provincia di Cosenza
Vitigno: Magliocco e Merlot
Tipo: Rosato
Classificazione: Indicazione Geografica Protetta Calabria
Terreno: Di tipo misto tendente all’argilloso
Altimetria: Oltre i 400 metri s.l.m.
Vigneti: Allevati ad alberello con densità di ceppi per ettaro media-alta (4.000 piante)
Clima: Mediterraneo
Vendemmia: Manuale (prima metà di settembre)
Vinificazione: Pressatura soffice, breve macerazione e successiva fermentazione a temperatura controllata
Maturazione: A temperatura controllata sino a Marzo per favorire l’illimpidamento naturale
Affinamento: Per un mese in bottiglia a temperatura controllata
Degustazione: Colore: Rosa Corallo Intenso e brillante
Profumo: Emergono eleganti note floreali con sentori di frutta fresca
Sapore: Morbido, molto equilibrato, dal corpo rotondo e sapido
Gradazione alcolica: 13,5 / 14,5% in vol. ( la gradazione alcolica può subire variazioni in base all’andamento climatico)
Produzione: 5.000 bottiglie
Temperatura di servizio: 12/14° C.
Bicchiere consigliato: a tulipano mediamente ampio in vetro trasparente
Abbinamenti gastronomici: Salumi tipici Calabresi, carni bianche, formaggi freschi e pietanze a base di funghi Silani. Può essere servito anche come aperitivo
Modo di conservazione: In ambiente molto fresco al riparo dalla luce
Formati: Bottiglia da 75 cl
Destinazione: La produzione decisamente ristretta è destinata alla ristorazione

bottiglia_bianco
400

Altimetria s. l. m.

4000

Numero di piante

6000

Bottiglie

Varietà

Bianco Gaudio


Dal profumo complesso con aromi esotici e floreali; dal sapore morbido, sapido e setoso, di splendida struttura e di lunga persistenza.

Bianco Gaudio

bianco_scheda

Territorio di origine: Calabria centro, provincia di Cosenza
Vitigno: Pecorello e Chardonnay
Tipo: Bianco
Classificazione: Indicazione Geografica Protetta Calabria
Terreno: Di tipo misto tendente all’argilloso
Altimetria: Oltre i 400 metri s.l.m.
Vigneti: Allevati ad alberello con densità di ceppi per ettaro media-alta (4.000 piante)
Clima: Mediterraneo
Vendemmia: Manuale (seconda settimana di agosto)
Vinificazione: Pressatura soffice e Fermentazione a temperatura controllata
Maturazione: A temperatura controllata sino a primavera per favorire l’illimpidamento naturale
Affinamento: Per un mese in bottiglia a temperatura controllata
Degustazione: Colore: Giallo Paglierino
Profumo: complesso con aromi esotici e floreali
Sapore: morbido, sapido e setoso, di splendida struttura e di lunga persistenza
Gradazione alcolica: 13,5 % / 14,5% in vol. ( la gradazione alcolica può subire variazioni in base all’andamento climatico)
Produzione: 6.000 bottiglie
Temperatura di servizio: 8/10° C.
Bicchiere consigliato: Calice a tulipano fine a stelo lungo in vetro trasparente
Abbinamenti gastronomici: Ottimo aperitivo, eccellente con piatti a base di pesce, fritture e grigliate
Modo di conservazione: In ambiente molto fresco al riparo dalla luce
Formati: Bottiglia da 75 cl
Destinazione: La produzione decisamente ristretta è destinata alla ristorazione

Varietà

Rosso Baronè


Baronè l’esaltazione della terra in un sorso di eleganza e purezza. Ottenuto dalla vinificazione in di uve Guarnaccia nera, dal colore rosso rubino
intenso, fruttato all’olfatto con sentori di spezie e di frutta rossa matura. In bocca è asciutto, sapido, armonico, leggermente tannico e di buona struttura complessiva.
barone
400

Altimetria s. l. m.

4000

Numero di piante

4000

Bottiglie

Rosso Baronè

rosso_barone_vert

Territorio di origine: Calabria centro, provincia di Cosenza
Vitigno: Guarnaccia nera
Tipo: Rosso
Classificazione: Indicazione Geografica Protetta Calabria
Terreno: Di tipo misto tendente all’argilloso
Altimetria: Oltre i 400 metri s.l.m.
Vigneti: Allevati ad alberello con densità di ceppi per ettaro media-alta (4.000 piante)
Clima: Mediterraneo
Vendemmia: Manuale, a perfetta maturazione (fine settembre)
Vinificazione: Macerazione sulle bucce, svinatura pressatura soffice e successiva Fermentazione a temperatura controllata
Maturazione: A temperatura controllata in contenitori di acciaio inox
Affinamento: Barrique 8 mesi e per almeno sei mesi in bottiglia a temperatura controllata

Degustazione: 

Colore: Rosso Rubino intenso
Profumo: Nobile, con aromi di liquirizia, e sentori di frutta rossa matura
Sapore: Piacevole, al palato ritornano gli aromi olfattivi con maggiore complessità

Gradazione alcolica: 14,5 % in vol. ( la gradazione alcolica può subire variazioni in base all’andamento climatico)
Produzione: 4.000 bottiglie
Temperatura di servizio: 18/20° C.
Bicchiere consigliato: Calice fine, molto ampio e trasparente, a stelo lungo
Abbinamenti gastronomici: Salumi tipici Calabresi, primi piatti al sugo, eccellente con gli arrosti, carni alla griglia, selvaggina e formaggi
Modo di conservazione: In ambiente molto fresco al riparo dalla luce
Formati: Bottiglia da 75 cl
Destinazione: La produzione decisamente ristretta è destinata alla ristorazione

bianco_barone
400

Altimetria s. l. m.

4000

Numero di piante

3000

Bottiglie

Varietà

Bianco Baronè


Ottenuto dalla vinificazione in bianco di uve Pecorello, dal bouquet ampio e persistente che esalta la tipicità del vitigno e della terra che l’ha generata.

Bianco Baronè

bianco_barone_vert

Territorio di origine: Calabria centro, provincia di Cosenza
Vitigno: Pecorello
Tipo: Bianco
Classificazione: Indicazione Geografica Protetta Calabria
Terreno: Di tipo misto tendente all’argilloso
Altimetria: Oltre i 400 metri s.l.m.
Vigneti: Allevati ad alberello con densità di ceppi per ettaro media-alta (4.000 piante)
Clima: Mediterraneo
Vendemmia: Manuale (prima decade di settembre)
Vinificazione: Pressatura soffice e Fermentazione a temperatura controllata
Maturazione: A temperatura controllata sino a primavera per favorire l’illimpidamento naturale
Affinamento: Per quattro mesi circa in bottiglia a temperatura controllata
Degustazione: 

Colore: Giallo Paglierino
Profumo: Bouquet ampio e persistente con aromi di biancospino
Sapore: Morbido, elegante, piacevole e di lunga persistenza, di splendida struttura e di lunga persistenza

Gradazione alcolica: 13,5 % / 14,5 % in vol. ( la gradazione alcolica può subire variazioni in base all’andamento climatico)
Produzione: 3.000 bottiglie
Temperatura di servizio: 8/10° C.
Bicchiere consigliato: Calice a tulipano fine a stelo lungo in vetro trasparente
Abbinamenti gastronomici: Ottimo aperitivo, eccellente con piatti a base di pesce, fritture e grigliate.
Modo di conservazione:  In ambiente molto fresco al riparo dalla luce
Formati: Bottiglia da 75 cl
Destinazione: La produzione decisamente ristretta è destinata alla ristorazione

Le nostre cantine

Custodiamo i nostri vini in cantine scavate nella roccia, a temperatura naturale.Venite a scoprirli, sfogliate la nostra galleria